La rivincita di Satya Nadella

Sembra proprio che il nuovo CEO di Microsoft ci sappia fare.

Avevamo giá annusato il cambiamento nell’aria dopo le prime conferenze stampa, dopo aver apprezzato il suo carattere affabile e giovanile al tempo stesso, dopo aver sbirciato i tuoi tweet spontanei, distanti anni luce dai messaggi ingessati e privi di contenuto della concorrenza.
Ed ora, nel giro di appena una settimana, ci troviamo ad avere a che fare con due novitá Microsoft davvero ottime, una dal lato hardware ed un’altra dal lato software.

Il nuovissimo Surface 3 si presenta come un prodotto eccezionale, che comprerei ad occhi chiusi (se effettivamente ne avessi bisogno): un 12 pollici touch finalmente fatto come si deve, leggero, potente, ad alta risoluzione… diverso da tutto ciò che c’é stato finora, capace di ritagliarsi il suo spazio esclusivo. Mi basta solo pensare alla suite Adobe in uscita, creata appositamente, per avere la bava alla bocca. Speriamo solo che la sensibilitá della scrittura con la penna N-Trig si riveli al livello dei moduli Wacom precedenti.

É di ieri invece la notizia della traduzione simultanea delle conversazioni Skype in ben 40 lingue: se non é una rivoluzione questa, poco ci manca. Quello di cui sono certo é che Skype, tra i vari sistemi di messaggistica oggi un voga (iMessage+Facetime e Hangouts su tutti) aveva proprio bisogno di qualcosa di esclusivo e, speriamo, ben fatto.

Insomma, il CEO Satya Nadella é partito davvero col piede giusto. Sono entusiasta degli sforzi compiuti da Microsoft per riacquisire un’identità, grazie alla genuinitá delle proprie idee. Per una volta, al diavolo la guerra tra i prodotti destinati alla grande massa: l’acquisizione di Nokia é arrivata troppo tardi e per pura disperazione, a mio avviso. Ora si torna a parlare di roba seria, di prodotti dedicati a chi lavora, ed é questo il settore in cui Microsoft probabilmente dará sempre il massimo. Ma ci voleva Nadella, per capirlo?

20140528-143325-52405694.jpg

Annunci

1 Comment

  1. Pingback: L’ennesimo fail di Microsoft | Angry Geeks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...