Parliamo un po’ di Microsoft

Ci sono andato vicino così. Quasi lo toccavo.

Perché mai un affezionato fruitore di iOS dovrebbe passare improvvisamente a Windows Phone? Di sicuro non per il sistema operativo: non credo proprio che sia più fluido di iOS7 del mio iPhone5, e gli mancano un sacco di app ed impostazioni importanti.

Il prodotto che per qualche giorno mi ha fatto perdere la testa è stato, in effetti, un articolo di nicchia che in giro si vede poco per via del prezzo e della stazza: Lumia 1020.

Non stiamo parlando di un normale smartphone, ma della fusione meglio riuscita tra macchina digitale compatta e telefono. Dunque, passando da iPhone5 a Lumia 1020 cosa avrei guadagnato? Una fotocamera superiore, ed un display più grande. Stop.

Per qualche giorno questi due aspetti del prodotto mi hanno messo in grossissima difficoltà, perché in sostanza sono le cose che mi interessano di più nei device portatili. Ho letto decine di recensioni internazionali e ho guardato innumerevoli video comparativi su YouTube, solo per arrivare sempre alla stessa conclusione: la fotocamera è superiore, ma tutto il resto no.

Per fotocamera, in effetti, intendo la componente hardware del prodotto, ma è risaputo (o almeno mi auguro che lo sia) che non basta la potenza a fare una bella foto. Ciò che davvero importa è che il software che permette di comandare l’hardware gli sia allo stesso livello, o addirittura superiore. E, dunque, non bastano 41 MegaPixel per produrre un grande scatto, e non basta nemmeno un’applicazione versatile come Nokia Pro Cam: è necessario che la fruizione del software applicato sia immediata, rapida ed estremamente intuitiva, altrimenti riusciranno a comprenderla solo i grandi fotografi (e dicendo questo sto facendo un complimento a tutti quelli che hanno postato belle foto e sto facendo una critica a me stesso). Purtroppo, da questo punto di vista, Nokia non è riuscita a convincere al cento per cento (almeno me): Nokia Pro Cam permette di gestire quasi qualsiasi aspetto dell’immagine, ma non permette di effettuare tutti i passaggi con la necessaria celerità, e così la possibilità di effettuare il cosiddetto “scatto al volo” rischia di sfumare. Al momento, l’intuitività di iOS resta impareggiabile, mi dispiace.

Ci sono poi altri aspetti hardware che non mi hanno convinto: il dispositivo è grosso ma nonostante ciò il display non sfrutta tutto lo spazio a disposizione, riducendo le dimensioni utilizzabili a un 4,5 pollici. C’è poi da dire che il display amoled perde gran parte della sua visibilità se osservato di lato, e che il vetro di superficie crea un riflesso piuttosto invadente. Si poteva fare di più. Infine, la batteria: sulla carta dura di più di quella di iPhone, ma a patto di non scattare foto e di non navigare in rete… le due cose che in sostanza faccio di più con il mio telefono (sì, ormai le telefonate sono un extra).

Riguardo al problema della mancanza delle app, mah… non mi tocca più di tanto. Oltre a Twitter avrei scaricato poco altro. Ma c’è un altro aspetto di iOS che non è replicabile da nessun’altra marca, neanche volendo: la rete di servizi cloud. Come potrei ora come ora rinunciare alla comodità di iMessage, Promemoria, iPhoto Streaming o al backup automatico di tutte le impostazioni come Calendario e Contatti? Dovrei sudare riconfigurando tutto attraverso Google ed attraverso il software per Mac di Windows? No, grazie. Ain’t got no time for that.

Insomma, al momento si resta ad iPhone5. Vedremo come sarà il 6. So di poter fare ancora foto più che buone con ciò che possiedo (pregasi visionare gli esempi più in basso), e lo stesso vale per i video (anche se sono curioso di conoscere la qualità che avranno su iPadMini2…). A tutto il resto, davvero, non saprei come rinunciare. Io ce l’ho messa tutta per essere aperto a nuove esperienze, ma a quanto pare i ragazzi di Microsoft e Nokia ce la stanno mettendo tutta per farmi passare la voglia. Avanti un altro!

IMG_0070

IMG_0072

Annunci

1 Comment

  1. Pingback: Microsoft: stiamo scherzando, vero? | News, polemiche e recensioni dal mondo tecnologico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...